home
Un iter mirato alle esigenze del cliente per un prodotto professionale e unico.
Un servizio esaustivo e puntuale dalla progettazione alla fase post-vendita.
Necessario ADEGUAMENTO IMPIANTI delib. 243/2013/R/EEL
23-12-2015


LAEEG (Autorità per l’Energia Elettrica  e il Gas) ha pubblicato a giugno 2013 la deliberazione 243/2013/R/EEL  all’interno della quale sono definite le modalità e le tempistiche per l’adeguamento alle normative CEI vigenti degli impianti di produzione connessi alla rete di distribuzione.

 

Quali impianti sono interessati?

a)     Impianti di potenza complessiva superiore a 6 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012;


Quali sono le scadenze?

Entro il 30 aprile 2015
  • Impianti con potenza complessiva superiore a 6 kW e fino a 20 kW, connessi alla rete di Bassa Tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012.

Cosa si rischia?

Nei casi in cui gli impianti tenuti all’adeguamento risultino inadempienti, l’impresa distributrice ne darà comunicazione al produttore e al GSE.

Per tali impianti il GSE provvederà alla sospensione dell’efficacia di eventuali convenzioni di ritiro dedicato, scambio sul posto o diversi meccanismi incentivanti fino all’avvenuto adeguamento certificato dall’impresa distributrice.

Cosa fare?

 Qualora il suo impianto rientri tra quelli oggetto di adeguamento, cosi come sopra descritto, non esiti a contattarci magari inviandoci i dati del suo impianto QUI  per un preventivo gratuito.

 

siamo a vostra  disposizione per ogni chiarimento.